• Abitare Naturale Bergamo

abitarE naturalE - Vivere a contatto con il legno porta benefici all’uomo e all’ambiente



Rivestire e arredare l’abitazione e l’ufficio con il legno regala molti benefici per l’ambiente e per la salute dell’uomo. Ad affermarlo sono gli studi condotti da ISDE Italia – Medici per l’Ambiente, associazione nata nel 1989 da un gruppo di medici italiani consapevoli che, per garantire la salute di tutti noi, devono occuparsi anche della salute dell’ambiente nel quale viviamo. Come medici e come abitanti della terra.  Grazie all’utilizzo del legno, Medici per l’Ambiente – che ha in atto una collaborazione con Itlas –  sostiene che ci siano molteplici vantaggi innanzitutto di natura ambientale:

  • l’aumento dell’isolamento termico e dell’efficienza energetica


  • il miglioramento della qualità dell’aria attraverso la moderazione dell’umidità


  • una buona schermatura naturale contro le radiazioni elettromagnetiche


  • delle buone proprietà di assorbimento acustico


  • lo stoccaggio a lungo termine del carbonio, che costituisce un aiuto concreto nel combattere i cambiamenti climatici.


Il legno, inoltre, è un materiale ecologico e totalmente rinnovabile. In fase di produzione richiede un bassissimo consumo di energia, decisamente inferiore a quella necessaria per la produzione di altri materiali sintetici o compositi. Dal punto di vista fisiologico e psicologico, vivere in un ambiente arredato con il legno contribuisce alla riduzione della frequenza cardiaca, della pressione arteriosa e dei livelli di stress; aiuta a migliorare lo stato emotivo e del livello di self-expression; aumenta la percezione di comfort e calore. Ma che cosa si intende per comfort ambientale? È lo stato di benessere psicofisico di chi vive un ambiente come la propria abitazione oppure l’ufficio nel quale lavora. Una sensazione che dipende dalle condizioni ambientali, in gran parte misurabili, come la temperatura, l’umidità, la luminosità, i materiali che vengono utilizzati. Dagli studi eseguiti e dalle ricerche sulle interazioni biofisiche con i materiali utilizzati emerge che la percezione di comfort è influenzata anche dalla quantità dei materiali presenti. Le prove condotte negli ambienti cosiddetti “indoor” dimostrano che le persone tendono a scegliere per lo  spazio abitativo il materiale che regala equilibrio al proprio stato emotivo e caratteriale, compensando un’indole più o meno attiva/reattiva all’ambiente stesso. Uomini e donne migliorano la propria percezione di benessere ambientale se gli allestimenti sono fatti con il legno.  E se si sceglie un pavimento in legno? A tutti i vantaggi ambientali e psicofisici raccontati fino a qui si aggiungono un vantaggio strutturale e un vantaggio per la salute. Il pavimento in legno è una protezione antisismica. Il legno ha dentro di sé la stabilità: la protezione antisismica, nonostante non riguardi direttamente la pavimentazione, manifesta la sua funzione di materiale strutturale grazie alle normative nazionali ed europee in materia di calcolo strutturale e antisismico. La stabilità del legno è dovuta a tre aspetti fondamentali: la leggerezza, l’elevata duttilità e la capacità dissipativa. Proprietà che, grazie all’ottimo rapporto tra resistenza e peso (rispetto per esempio alla ceramica), concorrono a subire in modo ridotto gli effetti di un terremoto. I listelli di legno, inoltre, sono collegati fra loro con degli incastri maschio-femmina deformanti che, adeguatamente dimensionati, permettono alle pavimentazioni in legno di avere un comportamento duttile, ideale per resistere alle azioni dinamiche. Camminare a piedi nudi sul parquet – il momento probabilmente più bello atteso dopo una lunga giornata fuori casa – aiuta a ritrovare la postura corretta, permette alla muscolatura delle gambe e dei piedi di rilassarsi (evitando il gonfiore) e favorisce la riattivazione della circolazione e miglioramento venoso, consentendo al sangue di fluire maggiormente e di ossigenarsi di più. Camminando scalzi i muscoli dell’arco plantare, la caviglia e il polpaccio si possono riequilibrare e la pressione su tutte le terminazioni nervose della pianta del piede stimola gli organi interni. Non solo: camminare a piedi nudi su un pavimento in legno è anche una bellissima sensazione, perché la naturalità del legno trasmette benessere in tutte le stagioni


Abitare Naturale è una società specializzata avente sede a Bergamo,

Rivenditore ufficiale itlas in grado di offrire un servizio completo dalla consulenza all'installazione. Per questo periodo post Covid ci dedicheremo con massima attenzione ai prezzi, mantenendo però alta la qualità dei nostri prodotti made in Italy.

Sosteniamo insieme la nostra economia, sosteniamo l'Italia e gli italiani.


55 visualizzazioni

Abitare Naturale di Marcello Ravasio

Esposizione ufficio: Via San Bernardino, 97 Bergamo Italia

Tel + 39 389 163 562 2

E-mail info@abitarenaturale.com

Rea BG - 443235

Partita Iva 04191460163